Programma didattico

Il Programma si articola in 4 aree:

Area Clinica
Psicopatologia generale e speciale, Neuro-diagnostica e Psicodiagnostica, Psicologia clinica, Neuropsicologia, Psichiatria, Neurologia, Neuropsichiatria infantile, Psicopatologia dell’età evolutiva, Psicogeriatria e Psicofarmacologia.
 
Area Psicologica e Psicodinamica
Psicologia Generale, Psicologia dello Sviluppo, Psicoterapia, Approcci Psicodinamici Classici.


Area istituzionale e riabilitativa
Organizzazione delle strutture residenziali ed ambulatoriali pubbliche e private, normativa sanitaria istituzionale, terapie espressive (musicoterapia, arte terapia), tecniche di riabilitazione psichiatrica.
 
Area giuridico-forense
Etica e Deontologia, Principi di Medicina legale, Psicologia Giuridica, Psichiatria forense, Criminologia.



DURATA DEL TRAINING


Le 500 ore annue sono così ripartite:

300 ore di lezioni teoriche: 30 ore mensili (di norma a cadenza quindicinale , venerdì e sabato); 50 ore di convegni e seminari esterni (inerenti il progetto formativo personale, concordati preventivamente con la Direzione della Scuola); 150 ore di tirocinio nei servizi territoriali (con supervisione in gruppo di casi in trattamento da parte degli allievi e discussione di eventuali situazioni cliniche)


FREQUENZA

La frequenza è obbligatoria.

Gli specializzandi sono tenuti alla frequenza di almeno il 70% del monte ore complessivo.

Eventuali deroghe dovranno essere concordate con la direzione della Scuola e saranno autorizzate solo per gravi e comprovati motivi: il percorso formativo dovrà comunque risultare sufficiente ad una piena preparazione e saranno valutate idonee integrazioni.


PROGRAMMA 

Materie primo anno:

-Fondamenti di etica e deontologia professionale

-Fondamenti di psicologia giuridica e forense

-Organizzazione delle istituzioni I

-Psicopatologia dell’infanzia e dell’adolescenza I

-Psichiatria e Psicopatologia generale

-Psicopatologia delle dipendenze I

-Psicoterapia Generale I

-Psicoterapia Dinamica I

-Psicoterapia istituzionale I

-Psicoterapia sistemico-relazionale I

-Supervisione casi clinici istituzionalizzati 

-Teorie e tecniche psicoterapeutiche dei gruppi I

-Terapie espressive-arteterapia I

-Terapie espressive-musicoterapia I

 

Materie secondo anno:  

-Etica e deontologia professionale

-Psicologia e psichiatria giuridica e forense 

-Organizzazione delle istituzioni II

-Psicopatologia dell’infanzia e dell’adolescenza II

-Psichiatria e Psicopatologia generale

-Psicopatologia delle dipendenze II

-Psicoterapia Generale II

-Psicoterapia Dinamica II

-Psicoterapia istituzionale II

-Psicoterapia sistemico-relazionale II

-Supervisione casi clinici istituzionalizzati 

-Teorie e tecniche psicoterapeutiche dei gruppi II

-Terapie espressive-arteterapia II

-Terapie espressive-musicoterapia II

 

Materie terzo anno: 

-Psichiatria generale

-Psicopatologia generale

-Psicopatologia delle dipendenze III

-Psicoterapia Generale III 

-Psicoterapia Dinamica III

-Psicoterapia istituzionale III

-Psicoterapia sistemico-relazionale III

-Supervisione casi clinici istituzionalizzati 

-Supervisione casi clinici privati 

-Teorie e tecniche psicoterapeutiche dei gruppi III

-Terapie espressive-arteterapia III

-Terapie espressive-musicoterapia III

 

Materie quarto anno 

-Psichiatria generale

-Psicopatologia generale

-Psicopatologia delle dipendenze IV

-Psicoterapia Generale IV

-Psicoterapia Dinamica IV

-Psicoterapia istituzionale IV

-Psicoterapia sistemico-relazionale IV

-Supervisione casi clinici istituzionalizzati 

-Supervisione casi clinici privati 

-Teorie e tecniche psicoterapeutiche dei gruppi IV

-Terapie espressive-arteterapia IV

-Tecniche psicoterapia istituzionale 

-Terapie espressive-musicoterapia IV 

 

 

PERCORSO PERSONALE


Un lavoro psicoterapeutico personale, al di fuori della Scuola, viene consigliato ma non è imposto.